Category Archives: Manifestazioni

Pensate di “fare i conti con l’ambiente”?

Dal 21 al 23 maggio si svolgerà nel centro storico di Ravenna la settima edizione del festival formativo “Fare i conti con l’ambiente”, nato dall’idea di labelab, un network di professionisti nell’ambito dell’ecologia. Completamente a chilometri zero, si svolgerà all’interno di 12 sale distribuite tra piazza del Popolo e le principali vie del centro pedonale. Il festival , quest’anno anticipato a maggio, è detto “formativo” perché ospita 60 appuntamenti a ingresso totalmente gratuito: conferenze, corsi di formazione (labMeeting), workshop su diversi argomenti. Non si parlerà soltanto della gestione dei rifiuti

Habitami: Milano si tinge di verde

Legambiente, in collaborazione con il Comune di Milano, ha presentato il 19 marzo a Palazzo Marino “Habitami”, la campagna di riqualificazione energetica dei condomini del capoluogo lombardo. La campagna prevede un tour in tutte le nove zone della città che inizierà ad aprile e terminerà a marzo 2015 e avrà come obiettivo il monitoraggio di oltre 5.000 condomini e la realizzazione di oltre 1.000 audit energetici sugli stabili. In calendario si contano 20 incontri pubblici in ogni zona di Milano e, con il format info-spettacolo Homo Condòmini, i cittadini verranno

Un roadshow per conoscere il legno

Dalla prossima settimana, più precisamente dal 21 marzo, partirà da Milano un roadshow internazionale dal nome “Wood. Building the future”, il cui scopo sarà presentare il legno come materiale da costruzione e diffondere i progressi tecnici raggiunti nel settore negli ultimi anni. Si tratta dunque di un’esposizione mobile e compatta, sotto forma di woodbox, la cui prima tappa sarà a Milano, in Piazza Cordusio, e che si tratterrà nel capoluogo lombardo fino al 31 marzo. Promossa da proHolz Austria, in collaborazione con Promolegno per la manifestazione italiana e altri partner

Un futuro a risparmio

L’Italia è sempre più al verde e non solo in termini economici. Ci stiamo riferendo all’ultimo rapporto Enea, relativo al biennio 2011-2012, dal quale è risultato che il risparmio energetico è aumentato del 30% e l’indice di efficienza ha subito una crescita dell’1%. Prospettive rosee quelle per il 2014, prendendo soprattutto in considerazione l’effetto degli ecobonus: le famiglie italiane, infatti, potranno avvalersi di un prestito per effettuare interventi di riqualificazione energetica e recuperare fino al 65% della spesa sostenuta grazie dalle detrazioni fiscali garantite a riguardo. L’Enea ci spiega che

Cos’è successo a Klimahouse 2014?

“Quest’anno su 25000 mq lordi di spazio sono raccolti 465 espositori e previsti oltre 40mila visitatori, numeri davvero elevati per una fiera specializzata di queste dimensioni anche in rapporto a superficie e numero di espositori.” Queste le parole di Reinhold Marsoner, direttore di Fiera Bolzano, pronunciate prima della realizzazione della nona edizione di Klimahouse, tenutasi dal 23 al 26 gennaio, sottolineando la sua perplessità iniziale dovuta alle possibili conseguenze negative derivate dalla crisi. E si può affermare che non si trattava solo di previsioni, dato l’effettivo successo che questa manifestazione,

L’ Holzbau-Forum italiano arriva alla terza edizione

Fonda le sue radici sull’esperienza dell’Holzbau-Forum, punto di riferimento europeo per il mondo del legno. Ma qui siamo lontani da Garmisch. Stiamo parlando, infatti, del Forum Internazionale dell’Edilizia in Legno Italia, che si svolgerà presso Villa Quaranta, ad Ospedaletto (VR) il 14 marzo 2014. “L’Italia è un mercato molto importante per i materiali in legno, per l’architettura moderna, per l’efficienza energetica e per le energie rinnovabili. La costruzione in legno ha una crescente importanza nel settore dell’edilizia in Italia e ha con il consumo di travi lamellare una posizione di

Roma finalista in Francia per il Solar Decathlon

Nel 2012 l’Italia si era qualificata terza alle Olimpiadi dell’architettura verde, e quest’anno ci riprova. Il Solar Decathlon è una manifestazione istituita dal Dipartimento di Energia degli Stati Uniti e, per la finale che si terrà in Francia a giugno 2014, l’Italia è riuscita a qualificarsi tra i 20 finalisti col progetto RhOME, a cura del team dell’Università Roma Tre, capitanato dal celebre architetto Chiara Tonelli. Il nome completo del progetto è “RhOME – a home for Rome” e si pone l’obiettivo di realizzare un’abitazione da localizzare nelle disastrate zone

Interessanti novità al Saie 2013

Torna il Saie, il salone dell’innovazione edilizia, giunto alla sua 49esima edizione che si celebrerà a Bologna dal 16 al 19 ottobre. Sono stimati oltre 800 espositori distribuiti su oltre 50mila metri quadri. Saie si pone l’obbiettivo di rilanciare il settore edilizio, attualmente penalizzato dalla perdita di oltre 446mila posti di lavoro e tre quarti delle concessioni edili. Parola d’ordine sarà quella di ripartire da un sistema innovativo di costruzione basato sui concetti di sicurezza e qualità energetica. Per il tema sicurezza sarà centrale il rischio sismico: vi sarà, infatti,

A Ravenna va in scena la sostenibilità con “Fare i conti con l’ambiente”

Riparte il 25 settembre 2013 la manifestazione “Fare i conti con l’ambiente”, a tema sostenibilità ambientale e rifiuti, acqua ed energia. L’evento, alla sua sesta edizione, sarà a km zero dato che avrà luogo nel centro storico pedonale di Ravenna, in 15 sale attrezzate. Questa è la manifestazione “green” più originale nel panorama italiano, il cui format comprende contenuti ad alto valore tecnico-scientifico ambientati nel bel centro storico della città romagnola. Oltre alle conferenze si potrà assistere a un corposo programma ricco di eventi culturali tra cui teatro, cinematografia e

Al via la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile

Si inaugura oggi a Mestre la “Settimana Europea dell’Energia Sostenibile”, organizzata dall’Associazione NordEstSudOvest. L’iniziativa nasce nel 2006 per volere della Commissione Europea allo scopo di sensibilizzare e stimolare istituzioni, aziende e cittadini ad affrontare e promuovere il tema dell’efficienza energetica e lo sviluppo di metodi alternativi per la produzione di energia. L’Unione Europea, infatti, mira a ridurre le emissioni di gas serra, aumentare l’efficienza energetica e incrementare l’uso di energie rinnovabili. Chiunque potrà conoscere meglio il panorama delle rinnovabili attraverso numerosi convegni, seminari e  mostre con la partecipazione di diverse

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n. 196/2003
> Desidero essere contattato