Davvero la posa in opera di un infisso è fondamentale per la sua efficienza?

installazione finestre ed efficienza pavanello serramenti

Hai appena cambiato gli infissi e sei soddisfatto della tua scelta.

Sei pronto a goderti il nuovo panorama dalle tue finestre.

Ma una volta installati, ti accorgi che c’è qualcosa che non va.

Senti gli stessi rumori delle auto provenienti dall’esterno e oltre a questi anche quei fastidiosi spifferi di freddo che ti facevano raggelare in inverno.

A questo punto, darai la colpa agli infissi e alla loro bassa qualità.

Ma la colpa, molto spesso, non è loro ma del modo in cui questi vengono montati.

L’importanza della posa in opera

È la fase più sottovalutata ma al contempo la più importante e critica in quanto incide su aspetti fondamentali riguardanti l’efficienza dell’infisso.

Un montaggio ben eseguito ti garantirà le prestazioni migliori per quanto riguarda:

  • isolamento acustico
  • isolamento termico
  • sicurezza e antieffrazione

Inoltre, una posa in opera non adeguata assoggetterà la tua finestra agli agenti esterni, favorendo il possibile formarsi di muffe e condense che possono ripercuotersi sulla tua salute e anche a livello di portafoglio, causando un effetto contrario a quello aspettato, ovvero la lievitazione delle bollette dovute agli spifferi creati dal mancato isolamento termico.

installazione finestre ed efficienza pavanello serramenti

Cosa bisogna tenere presente per una corretta posa in opera?

Nel procedimento sono importanti due fasi di installazione:

  • Posa del controtelaio-muro
  • Posa della finestra-controtelaio

Per far sì che il tuo infisso sia efficiente al massimo, entrambi questi punti devono essere installati con la maggior precisione possibile.

Un’ulteriore accortezza nella posa in opera è quella di evitare la formazione di ponti termici, ovvero dei passaggi di aria tra controtelaio, muro e finestra che possono causare differenze di temperature e quindi favorire la creazione di muffe, evitando quindi interventi futuri che possono essere anche molto complicati e nel peggiore dei casi costringerti a cambiare nuovamente gli infissi.

Ma come essere sicuri che la posa in opera sia effettuata ad – hoc?

Il modo migliore per garantire una buona tenuta nel tempo, assicurandoti che l’opera sia eseguita in maniera corretta, è quella di affidarti a un rivenditore di fiducia che ti dia la certezza di una posa in opera certificata e qualificata.

È importante che l’installatore conosca in primis tutte le caratteristiche dell’infisso, così da evitare qualsiasi tipologia di problema nella posa e la prevenzione per le condizioni future dello stesso.

Inoltre, è importante che segua tutte le normative presenti nella UNI 11673-1 di marzo 2017, che raccoglie la regolamentazione per una corretta posa in opera dei serramenti, regolarizzando i requisiti e i criteri con i quali gli infissi devono essere installati.

installazione finestre e efficienza pavanello serramenti

E tu, sai a chi affidarti?

Gli installatori di Pavanello Serramenti sono tutti qualificati e formati specificatamente per le nostre finestre, grazie a un manuale da noi predisposto e aggiornato per la norma UNI 11873-1.

Con noi avrai la sicurezza di una posa in opera perfetta a seconda del modello Pavanello Serramenti migliore per te.

Vuoi saperne di più? Visita il nostro sito.

Visita il nostro sito

Marco Pavanello

Direttore Commerciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n. 196/2003
> Desidero essere contattato