<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   28/12/2021      Esperto Consiglia

>  Dalla progettazione all'installazione serramenti: ecco come lavoriamo

progettazione-e-installazione-serramenti

Sono ormai più di 70 gli anni che ci hanno visto portare il valore dell’artigianalità in tante case. Un valore dato dall’armonia di diversi fattori che, uniti, danno vita a un progetto pregiato e al contempo unico. Siamo un’azienda artigiana, fatta in primo luogo di persone che si prendono cura di ogni fase del progetto, affinché ogni singolo elemento che compone l’infisso sia funzionale e di qualità. In questo articolo vogliamo parlarti di come lavoriamo, dalla progettazione all’installazione dei serramenti.

Una finestra sembra sempre qualcosa di molto semplice, tante volte viene banalizzata, ma in realtà sono molti i professionisti che vi lavorano dietro e che sono così competenti da essere in grado di suggerirti il miglior serramento, la miglior finestra, la più adatta per casa tua.

Come nasce una finestra

Una finestra nasce sulla carta, da un pensiero, da un’idea, per poi materializzarsi e arrivare a casa tua esattamente come l’avevi desiderata. Scopriamo tutte le fasi che ne costituiscono la realizzazione.

Progettare nuove finestre: il primo passo

Tutto inizia negli studi, dove i progettisti ci affidano i loro progetti e dove noi iniziamo a sviluppare e modellare i futuri infissi. In questa prima fase i nostri tecnici si recheranno a casa tua per raccogliere tutti i dettagli utili per appurare la fattibilità del progetto, individuare possibili criticità e avanzare soluzioni. Verranno prese le misure, studiati gli spazi, le luci, le superfici, gli ingombri, per definire esattamente le caratteristiche strutturali e funzionali migliori dei futuri infissi anche in relazione all’ambiente in cui le finestre dovranno essere installate. Poi, con tutte queste informazioni in mano, si tornerà in studio e si metteranno su carta, su disegno, tutti i particolari, i nodi costruttivi della nuova finestra, nonché i nuovi dettagli di posa, fase che ha un’importanza fondamentale.

Produzione dei telai

È questo il momento in cui l’idea inizia a prendere forma: gli artigiani professionisti procedono con il taglio del materiale. Nel nostro caso si tratta di legno, che riempie tutta l’azienda di profumo di resina, e una volta tagliato e lavorato nella forma che vogliamo, viene carteggiato, così da rendere la superficie liscia e pronta per la fase successiva di lavorazione: la verniciatura.

Verniciatura

A questo punto il nostro progetto inizia ad assomigliare alla finestra che verrà montata. I profili in legno vengono appesi per due fasi di impregnazione a flow-coating: passano all’interno di una vasca dove vengono interamente bagnati con impregnante e intermedio. Poi vengono lasciati riposare per l’asciugatura, quindi scaricati, carteggiati e riappesi in un ulteriore macchinario per due mani di verniciatura, ma questa volta a spruzzo. Ora la nostra finestra ha preso forma e colore, non resta che l’installazione della ferramenta, delle guarnizioni, dell’assemblaggio anta con telaio e collaudo della finestra sul banco.

Inserimento ferramenta e guarnizioni

Anche in questa fase è necessario l’intervento di tecnici professionisti che conoscono la ferramenta in ogni suo piccolo particolare, la vanno a ricostruire e la inseriscono all’interno della finestra. Pensa che per una normalissima finestra a due ante ci sono circa 50-52 articoli che devono essere inseriti all’interno!

Per ciò che concerne le guarnizioni, siamo stati i primi a sperimentare soluzioni tipiche del settore dell’automotive, utilizzando guarnizioni di morbidezza e memoria elastica maggiori rispetto a quelle adottate abitualmente nel settore dei serramenti. Prodotte a Denver, sono realizzate in elastomero termoplastico TPE a base di santoprene di colore nero, resistono all’invecchiamento derivante da agenti atmosferici con temperature che vanno da -40 a +120 °C e sono garantite per 10 anni contro gli spifferi dovuti a rotture o deformazioni spontanee e permanenti.

Vetraggio

A questo punto si passa a quello che a noi piace chiamare “il matrimonio”, dove ogni cornice incontra la sua lastra di vetro. Una fase importantissima, questa, perché inserire male il vetro significa vanificare i benefici della tua finestra e annullarne l’efficacia.

Controllo qualità

I nostri tecnici competenti procedono al controllo qualità per assicurarsi che tutto funzioni come deve.

Imballaggio e trasporto

La finestra viene imballata con uno speciale nylon bianco per proteggerla dalla luce e dal calore in attesa del trasporto.

Installazione serramenti

L’ultima fase è forse quella più importante: la squadra di installatori che fisicamente si recherà a casa tua per la posa in opera deve essere altamente competente. Oggi esiste un patentino che indica che ogni tecnico è formato sia dal punto di vista legale, sia dal punto di vista dei materiali che delle tecniche di montaggio: noi abbiamo deciso di far certificare e formare tutti i nostri posatori.

Dall’arrivo del progetto in studio alla nascita della tua finestra passano 15-18 giorni: è questo il tempo che il nostro personale specializzato impiega per rendere concreta l’idea.

Da più di mezzo secolo escono da questo stabilimento, ogni giorno, decine e decine di infissi che raggiungeranno tutto il mondo. Ci piace distinguere la nostra offerta, oltre che per il valore aggiunto dell’artigianalità e della competenza, oltre che per l’amore che ci mettiamo, dalla ricerca costante delle migliori materie prime presenti sul mercato.

Vuoi sviluppare con noi il tuo progetto? Raccontacelo e vediamo come possiamo aiutarti!

Richiedi una consulenza gratuita

Marco Pavanello

Scritto da: Marco Pavanello

Dopo la laurea in marketing, inizia ad occuparsi del ramo commerciale dell’azienda di famiglia, capendo ben presto l’importanza della consulenza come fase indispensabile per garantire comfort e benessere abitativo ai propri clienti. Segue costantemente corsi di aggiornamento per migliorare la conoscenza dei materiali di costruzione e si occupa anche in prima persona della formazione dei distributori, partecipando a corsi e convegni pubblici con progettisti. Ama tutto ciò che è naturale e rispetta l’ambiente.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG