<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   07/07/2020      Materiali & Finiture, Esperto Consiglia

>  Vetro selettivo e oscuranti avvolgibili per finestre: ne vale la pena!

oscuranti avvolgibili per finestre

Il vetro selettivo, grazie alle sue caratteristiche strutturali, può essere la soluzione perfetta per te: questo prodotto infatti è ottimo per garantire all'interno di ogni stanza la temperatura desiderata, senza incidere in maniera significativa sulla luminosità degli spazi.

In questo post scoprirai anche perché è conveniente abbinare vetro selettivo e oscuranti avvolgibili.

 

Vetro selettivo: caratteristiche e potenzialità

Fra le diverse tipologie di vetri, quello selettivo è senza dubbio quello che garantisce le migliori performance in termini di risparmio energetico e luminosità. 

A renderlo davvero unico rispetto alle altre opzioni sul mercato è la composizione: questo prodotto infatti è realizzato con due lastre di vetro e, nella parte interna della seconda lastra, vengono applicati degli ossidi di metallo. Questa peculiarità permette al vetro selettivo di trattenere al massimo il calore nelle stanze in inverno e, in estate, di mantenere l'ambiente fresco anche nelle ore più calde.

 

Leggi anche il nostro articolo "Vetro basso emissivo selettivo: per una finestra più intelligente".

 

Quando scegliere il vetro selettivo

Le finestre con vetro selettivo sono consigliate in particolare nelle case esposte a sud, est o ovest dato che è proprio in queste posizioni che il sole si trova a battere in maniera costante sulle vetrate.

 

Nel video, Marco spiega l'importanza dell'orientamento nella scelta delle finestre.

 

Questo dettaglio può causare un eccessivo calore negli ambienti interni e, talvolta, disturbare per via della luce eccessiva. Per rimediare a questo fastidio e mantenere le stanze più fresche, in molti tendono ad abbassare le tapparelle fino alla chiusura totale rinunciando così alla luce naturale in casa.

Nonostante questo semplice gesto possa portare sollievo, sono molti i difetti di questa soluzione: l'assenza di luce solare infatti, si traduce in un utilizzo maggiore di quella artificiale, con un conseguente e significativo aumento dei consumi. 

È proprio per evitare un rincaro nella bolletta che il vetro selettivo viene spesso consigliato a chi desidera ridurre in calore e, allo stesso tempo, mantenere tutti i benefici della luce naturale.

 

Scopri di più sull'isolamento termico e sul risparmio energetico ai nostri articoli:

 

Vetro selettivo: alleato prezioso degli oscuranti avvolgibili

L'utilizzo di sistemi oscuranti avvolgibili come le tapparelle può rivelarsi decisivo durante la bella stagione ed è a tutti gli effetti una delle soluzioni più consigliata dai progettisti perché in caso di sole diretto possono bloccare sia il calore che la luce.

Quando però il problema dell'esposizione diretta al sole si limita all'eccesso di calore (e non anche agli abbagliamenti) può essere una buona scelta quella di abbinare agli oscuranti anche il vetro selettivo. 

 

Installare nella propria abitazione vetri selettivi e sistemi oscuranti avvolgibili ti permetterà:

  • di controllare la temperatura ideale nelle diverse stanze, limitando gli eccessi di calore
  • garantire tutta la luce naturale che vuoi, senza incorrere in alternative artificiali economicamente svantaggiose.

Per conoscere di più sui sistemi oscuranti per finestre ti consigliamo di leggere i nostri post:

 

Desideri maggiori informazioni sul vetro selettivo e sulle diverse opportunità per favorire l'isolamento termico delle tue finestre? Richiedi una consulenza personalizzata.

Richiedi una consulenza gratuita

Federico Pavanello

Scritto da: Federico Pavanello

A soli quattordici anni, inizia a muovere i primi passi in azienda osservando i maestri falegnami all’opera. Dopo il diploma da geometra, decide di seguire le orme del padre con l’obiettivo di trasformare la falegnameria di famiglia in una realtà industriale specializzata nella produzione di serramenti. Attualmente ricopre il ruolo di Direttore Generale e si occupa di ricerca e sviluppo della produzione al fine di mantenere l’azienda al passo con i tempi e in linea con le richieste di mercato.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG