<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   14/06/2019      Esperto Consiglia, Sostituzione Finestre

>  Come mettere in sicurezza le finestre di casa

come-mettere-in-sicurezze-le-finestre-di-casa

Più del 60% della popolazione è preoccupata dei furti in casa. A dirlo è l'indagine Istat sulla "Sicurezza dei cittadini" relativa al periodo 2015-2016. Questo timore dipende dal numero, stabile ma sempre molto alto, di furti in abitazione che viene registrato ogni anno: nel 2015 sono stati 234 mila le effrazioni in case e appartamenti, (il doppio rispetto al 2004) e nell'80% dei casi gli scassinatori sono passati dalle finestre utilizzando dei piccoli arnesi, come semplici cacciaviti.

In questo articolo vediamo come mettere in sicurezza le finestre di casa per lasciar fuori i malintenzionati e garantire un elevato livello di sicurezza alla nostra famiglia.

 

Secondo un sondaggio realizzato da Facile.it, su oltre 5.000 cittadini che hanno subito un furto, nel 38% dei casi i ladri sono entrati dalla porta e nel 34% dei casi dalle finestre. L'intrusione dalle finestre poi avviene nel 21% dei casi con lo scasso del serramento o la rottura dei vetri. Ciò significa che almeno in un caso su cinque il furto avviene per effrazione di finestre e vetri. 

La sicurezza è quindi un tema fondamentale da tenere in considerazione, quando si scelgono dei nuovi infissi.

 

Finestre sicure: 3 aspetti da valutare con attenzione

Dalle indagini statistiche è emerso che il telaio è l’elemento che viene più spesso preso di mira dai malviventi, seguito dalle finestre posizionate a ribalta, dalla rottura del vetro e dalla rotazione della maniglia. Di conseguenza, se devi acquistare nuove finestre e vuoi la garanzia che siano sicure e a prova di ladro, ecco cosa devi controllare:

  1. La ferramenta, che per garantire alti standard di sicurezza deve essere antieffrazione
  2. Il vetro, meglio se stratificato che è più difficile da rompere
  3. La maniglia, dotata di pulsante, chiave o analogo sistema di protezione

 

Ferramenta

Ganci, cerniere, guarnizioni: tutto ciò che riguarda la ferramenta della finestra deve essere controllato, certificato e sicuro.

Proprio perché il primo tentativo di effrazione, da parte dei ladri, avviene cercando di scardinare le finestre, è necessario proteggersi scegliendo infissi con ferramenta antieffrazione.

 

Vetro

Se non riesce a forzare la finestra, il ladro potrebbe provare a rompere il vetro, soprattutto se vivi in una zona isolata e il rumore di un vetro che va in frantumi non attirerebbe l'attenzione dei vicini.

Se il ladro riesce a entrare, gli bastano pochi minuti per arraffare qualche oggetto e darsela a gambe. Con un vetro antisfondamento, difficile da rompere, puoi limitare le possibilità che i malintenzionati entrino in casa tua, mettendo al sicuro beni e persone.

La legge italiana impone, per una questione di sicurezza sugli infortuni, che i vetri delle finestre siano temperati o stratificati, cioè composti da 2 o più lastre di vetro alternate a un materiale plastico, solitamente PVB (Norma UNI7697 2014).

Il vetro stratificato, in caso di rottura, non si disperde in minuscoli frammenti perché tenuto insieme da una pellicola centrale. Tuttavia per assicurarsi una maggiore sicurezza dalle effrazioni non basta: devi anche aumentare il numero di pellicole tra i vetri, per rendere l'infisso ancora più resistente alle intrusioni.

 

Maniglia

Infine c'è la maniglia. I ladri spesso usano un trucco da manuale, che gli permette di azionare la maniglia della finestra da fuori. Fanno un forellino sul vetro o sul telaio, ci fanno passare del filo di ferro con cui agganciano la maniglia, facendola scattare. Ciò permette loro di entrare con molta facilità, senza dover usare attrezzi pesanti e senza fare rumori che potrebbero insospettire i vicini.

E se dall'altra parte della finestra trovassero una maniglia chiusa con una serratura? Tutto sarebbe molto più complicato. Ecco perché è importante scegliere finestre con maniglie di sicurezza, dotate di chiave, pulsante o altri sistemi di chiusura. 

Molti obiettano che una maniglia di questo tipo è antiestetica: ed è per questo che la maniglia resta uno degli aspetti più trascurati, quando si pensa a come mettere in sicurezza le finestre. Se però ci focalizziamo su quello che è il nostro vero obiettivo, cioè tenere lontani i ladri, l'estetica passerà subito in secondo piano.

 

Infissi a prova di ladro: anche l'installazione conta 

La scelta dei giusti serramenti fa un'enorme differenza, quando si parla di sicurezza. E ancor di più la fa la professionalità di chi ti sta aiutando a scegliere e a installare le finestre.

Anche la posa degli infissi gioca un ruolo fondamentale. Un installatore che non conosce nel dettaglio tutte le caratteristiche e le funzionalità della finestra può causare problemi più o meno gravi, che possono andare da una vite traballante fino a cedimenti o rotture di elementi che in realtà sono studiati per essere garantiti anni.

Pavanello pone grande attenzione anche a questo aspetto e fa montare i suoi infissi solo da personale selezionato e formato direttamente in azienda. In questo modo, oltre a garantire la corretta procedura di installazione dell’infisso, è possibile ottimizzare i tempi e ridurre a zero gli eventuali problemi legati all’installazione.

 

Vuoi conoscere i più moderni sistemi di protezione per le tue finestre? Contattaci e richiedi una consulenza per avere infissi più sicuri.

Richiedi una consulenza gratuita

Marco Pavanello

Scritto da: Marco Pavanello

Dopo la laurea in marketing, inizia ad occuparsi del ramo commerciale dell’azienda di famiglia, capendo ben presto l’importanza della consulenza come fase indispensabile per garantire comfort e benessere abitativo ai propri clienti. Segue costantemente corsi di aggiornamento per migliorare la conoscenza dei materiali di costruzione e si occupa anche in prima persona della formazione dei distributori, partecipando a corsi e convegni pubblici con progettisti. Ama tutto ciò che è naturale e rispetta l’ambiente.

Trova la pergola adatta ai tuoi spazi e scopri il prezzo

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG