<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   02/10/2019      Design & Estetica

>  Finestre Shabby Chic: come abbinare gli infissi all'arredamento

finestre-shabby-chic

Da qualche anno a questa parte lo stile Shabby si è fatto strada nel mondo del design: colori tenui, effetti vintage, arredi un po' country e molto romantici sono ormai diffusi sia in città che fuori, a testimoniare il fatto che essere "Shabby" non è una semplice questione di dove, ma soprattutto di come si vive il proprio spazio.

Per quanto sembri semplice riprodurre questo stile, ci sono regole precise da rispettare, che partono dal pavimento e arrivano proprio ai nostri infissi. Anche le finestre in stile Shabby chic hanno caratteristiche precise, per creare uno spazio coordinato, omogeneo e inconfondibile.

 

Lo stile Shabby: cosa fare e cosa evitare

Lo stile Shabby chic è un romantico modo di intendere la casa, che privilegia oggetti e complementi di recupero, tendenzialmente in legno e di colore chiaro. Utilizzato sia per la zona giorno che per la zona notte, predilige colori neutri (bianchi, grigi, sabbiati) con qualche tocco pastello, soprattutto nelle decorazioni floreali, da sempre presenti in questo tipo di design.

I dettagli sono quelli che fanno la vera differenza, sia nell'oggettistica che nella struttura: dalla pavimentazione al colore delle pareti, dal mobilio ai complementi d'arredo, nulla deve essere lasciato al caso e, soprattutto, deve essere misurato: lo stile Shabby non punta al troppo, ma al bello. Perciò circondati di pochi oggetti molto particolari.

 

I must delle finestre Shabby Chic

Se stai optando per creare un ambiente in pieno stile Shabby, saprai che l'effetto trasandato di questa tendenza è solo apparente: sono i dettagli a fare la differenza per rendere ogni stanza davvero confortevole.

Nulla è lasciato al caso, nemmeno negli infissi. Vediamo insieme quali sono le regole per delle perfette finestre in uno stile Shabby chic:

 

Parola d'ordine LEGNO

Il legno è il materiale per eccellenza di questo design, quindi anche le finestre devono adeguarsi a questa linea. Il legno non è sempre una scelta azzeccata: garantirà un ambiente dalla grande efficienza energetica e di grande effetto, guadagnando in bellezza e risparmio.

 

Colori tenui

In genere la tinta più usata negli arredi Shabby è il bianco, quindi anche le finestre in stile Shabby chic seguono questa linea. Oltre al bianco potrai usare anche grigi, avori, sabbia o colori pastello, senza però esagerare, perché troppi colori potrebbero stonare con la filosofia di questo design che tende sempre ad una grande essenzialità cromatica.

 

Un tuffo nel passato

Lo stile Shabby chic ricorda un po' il mondo country, un po' quello inglese e aggiunge a tutto un tocco di originalità francese. Anche le finestre in stile Shabby chic seguono questa tendenza, richiamando in particolar modo le forme d'Oltremanica. Le finestre in stile inglese, se nei colori adatti e accompagnate ad un arredo coerente con i principi chiave dello Shabby, saranno perfette per soddisfare le tue esigenze.

 

Scopri tutti i prodotti del nostro catalogo Europa: vedrai come le finestre in stile Shabby possono unire la moderna tecnologia ad un sapore estremamente chic.

scarica il catalogo europa

Federica Pavanello

Scritto da: Federica Pavanello

Dopo aver terminato gli studi classici, entra a tutti gli effetti nell’Azienda di famiglia e, affiancando il padre Lauro, impara ben presto come scegliere le migliori materie prime al fine di garantire la massima qualità del prodotto finito. Frequenta periodicamente corsi di formazione e aggiornamento per offrire al cliente un prodotto moderno e allo stesso tempo duraturo. Ama la disciplina, il nuoto e la cucina.

Trova la pergola adatta ai tuoi spazi e scopri il prezzo

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG