<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   13/12/2018      Materiali & Finiture

>  Insonorizzare Finestra: I tuoi infissi sono a prova di decibel?

Insonorizzare finestra: i tuoi infissi sono a prova di decibel?

Che tu sia sul posto di lavoro, in locali pubblici o in casa, il rumore non ti abbandona mai, provocandoti effetti negativi sia sull’udito sia sull’umore.

Solo per citarne alcuni, la sovraesposizione al rumore può causare sordità, danni al timpano, disturbi del sonno, mal di testa e conseguente stanchezza.

Da alcuni di questi rumori però ci si può difendere. Come? Installando degli infissi di qualità.

 

Dei buoni infissi possono incidere notevolmente sulla penetrazione del suono negli ambienti che frequenti, riducendolo fino all’80%. Insonorizzare finestra e vetro della stessa è quindi un'azione volta a migliorare il benessere tuo e di chi ti sta vicino.

Ecco perché dotarsi di una buona finestra, e che sia soprattutto montata bene, può rendere la tua vita più serena e piacevole.

insonorizzazione finestra per migliorare comfort abitativo

Infatti la qualità della vita passa anche per la qualità dei momenti di tranquillità che possiamo ritagliarci a casa nostra.

Quante volte avremmo voluto restare tranquilli ma dei rumori sulla strada o il semplice vento ci ha dato fastidio?

Ecco perché l'insonorizzazione finestre è fondamentale!

 

Cosa incide sull’isolamento acustico delle finestre?

Il vetro

L'isolamento acustico dipende da due fattori: lo spessore delle lastre e dalle pellicole inserite tra le stesse. Non è invece sempre vero, a differenza di quello che comunemente si pensa, che più lastre ci sono più si aumenta l’assorbimento sonoro. Quindi non è sempre vero che un triplo vetro abbatta più rumore di un doppio vetro... 

 

Se vuoi saperne di più leggi anche l'articolo "Finestre a doppio o triplo vetro? Cosa scegliere per i tuoi infissi?".

 

Spesso infatti l’effetto “cassa di risonanza” della seconda camera vanifica la maggior massa creata dalla lastra aggiuntiva. Tuttavia, non si può esagerare, sia per una questione di peso, sia di sfruttamento dello spazio.

In commercio ora si possono trovare principalmente vetri doppi e tripli e con spessore variabile tra i 3mm e gli 8 mm.

Il falso mito sull'effetto insonorizzante del triplo vetro.

 

Le guarnizioni

La loro importanza ai fini dell’isolamento acustico è dovuta alla tenuta dell’aria. Le guarnizioni infatti non permettono il passaggio dell’aria tra l’elemento mobile della finestra e l’elemento fisso, nonché tra il vetro e l’anta attutendo le vibrazioni delle lastre.

Questo dipende dal fatto che quando viene colpita dal suono, una lastra comincia a tremare e trasmette le vibrazioni all’aria presente al lato opposto.

Questo è il motivo per cui smorzare le vibrazioni con delle guarnizioni efficienti riduce il suono che si sente dalla parte opposta.

 

L’installazione

Sembra banale, ma se l’infisso viene montato male, perde ogni capacità di protezione da rumori e intemperie. Quindi meglio evitare il fai da te e affidarsi ad una posa in opera fatta da dei professionisti, garantendo un risultato finale ideale.

Isolamento acustico e posa in opera

 

La soluzione per te

Vuoi una finestra che abbia le migliori performance di isolamento acustico e l’installazione da parte di un team di professionisti nel settore?

 

Cerca l'installatore Pavanello più vicino alla tua zona e richiedi una consulenza per le tue prossime finestre a prova di rumore.

Richiedi una consulenza gratuita

Federico Pavanello

Scritto da: Federico Pavanello

A soli quattordici anni, inizia a muovere i primi passi in azienda osservando i maestri falegnami all’opera. Dopo il diploma da geometra, decide di seguire le orme del padre con l’obiettivo di trasformare la falegnameria di famiglia in una realtà industriale specializzata nella produzione di serramenti. Attualmente ricopre il ruolo di Direttore Generale e si occupa di ricerca e sviluppo della produzione al fine di mantenere l’azienda al passo con i tempi e in linea con le richieste di mercato.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG