<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   15/09/2020      Efficienza Energetica, Prezzi & Detrazioni

>  Detrazioni fiscali finestre: i tuoi infissi a metà prezzo o zero euro?

detrazioni-fiscali-finestre

Capire come funziona il mondo delle detrazioni fiscali finestre può essere complesso. Da un lato requisiti e obiettivi che permettono di accedervi possono sembrare chiari, dall'altro cifre e procedure burocratiche necessarie per la richiesta possono sembrare meno precise. 

Esiste tuttavia una soluzione di risparmio rapida, che garantisce un risultato vantaggioso e immediato per il cliente. Scopriamo insieme di cosa si tratta e come si applica.

 

Sei intenzionato a cambiare le tue vecchie finestre? Allora puoi leggere dal nostro blog


Detrazioni fiscali finestre: quando, come e perché

Di quali detrazioni e bonus puoi beneficiare per cambiare infissi? L'Ecobonus 2020, prevede un rientro di spesa del 50% anche nel caso di lavori di installazione o sostituzione di porte e finestre. Per averne diritto è necessario compiere interventi che vadano a migliorare l'efficienza energetica di un edificio, sia esso commerciale, pubblico o privato, per un importo in detrazione massimo di 60.000€.

Rientrano anche in questa casistica interventi come:

  • l'installazione di pannelli solari
  • la sostituzione di impianti di climatizzazione/riscaldamento invernali (nonché l'eventuale installazione di sistemi di domotica per controllarli a distanza)
  • miglioramenti termici dell'edificio a livello di coibentazione e pavimentazione 

Per poter inoltre beneficiare delle detrazioni fiscali per finestre è necessario pagare i vari servizi con bonifico bancario o postale, evidenziando nella causale la legge applicata, i propri dati e i dati dell'azienda che si occuperà dei lavori.

Una volta inoltrata la richiesta agli uffici preposti, la normativa prevede che l'importo indicato venga corrisposto in 10 rate annuali in compensazione, a seguito della dichiarazione dei redditi.

 

Superbonus 110%

In alternativa all'Ecobonus al 50%, la novità di quest'anno è il Superbonus al 110% che consente di migliorare l'efficienza energetica della casa a costo zero.

Per averne diritto è necessario che la sostituzione delle finestre sia accompagnata da un altro intervento principale (posa del cappotto termico o sostituzione dell'impianto di riscaldamento) e che i lavori portino ad un miglioramento, pari ad almeno 2 classi energetiche.

Trovi i dettagli del Superbonus al 110% in questo articolo.

 

Sconto in Fattura e Cessione del Credito per cambiare finestre

Ci sono poi altre 2 alternative per beneficiare delle agevolazioni, che hanno il pregio di velocizzare il beneficio per l'utente finale: lo sconto in fattura (se richiesto direttamente al fornitore delle finestre) e la cessione del credito (se il credito d'imposta è ceduto ad un soggetto terzo).

Questi infatti prevedono l'applicazione immediata della detrazione all'atto di pagamento, andando a scontare l'importo totale dei lavori.

Il vantaggio per il richiedente è immediato! Lo stesso importo ottenibile tramite detrazione in 10 anni, si traduce in un risparmio tangibile e istantaneo. Alternativa che favorisce senza dubbio la tendenza ad apportare migliorie alla propria abitazione.

 

Come richiedere sconto in fattura e detrazioni fiscali finestre?

La gestione delle pratiche burocratiche è senz'altro la parte più complessa di tutta la procedura. Gestire in autonomia scadenze e scartoffie è difficile, soprattutto se si è alle prime armi con interventi di questo tipo.

Tuttavia, nel momento in cui deciderai di affidarti all'esperienza di un fornitore/rivenditore esperto, non avrai di che preoccuparti. Trovato il nostro rivenditore più vicino alla tua zona, oltre alle informazioni  tecniche per la scelta delle tue nuove finestre, otterrai anche assistenza per la gestione burocratica.

 

Stai ristrutturando casa? Vuoi conoscere tutti gli incentivi a te dedicati fino al 31 dicembre? Scarica la nostra guida Superbonus 110%.

scarica la guida gratuita

Laura Pavanello

Scritto da: Laura Pavanello

Da sempre nell’Azienda familiare, ha contribuito attivamente all’evoluzione della stessa, specializzandosi in tutti gli aspetti legati alla gestione amministrativa e finanziaria d’azienda, con particolare attenzione alla tenuta dei “bilanci societari”. I suoi punti di forza sono una spiccata dedizione al lavoro che, unita ad un grande rispetto delle regole e delle persone, le hanno permesso di sperimentare concretamente il lavoro per obiettivi.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG