<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   12/09/2020      Design & Estetica, Esperto Consiglia

>  Finestre e Portefinestre: quale soluzione per avere più luce naturale?

Finestre-e-Portefinestre

Nelle abitazioni di nuova costruzione è sempre più frequente l’installazione di porte finestre al posto di finestre tradizionali. La tentazione di avere più luce del sole possibile in casa è tanta!

Installarle al piano terra o nelle stanze che permettono l’accesso ad un terrazzo è semplice. È invece più complicato, soprattutto per motivi di sicurezza, quando la porta finestra ai piani superiori si affaccerebbe sul nulla. Come fare? Esistono soluzioni?

Continua a leggere, abbiamo una sorpresa per te!

 

Finestre e portefinestre: è sempre possibile scegliere?

Avere in casa finestre di grandi dimensioni è un po’ il desiderio di tutti: fanno entrare più luce naturale e rappresentano senza ombra di dubbio la tendenza degli ultimi anni. Proprio per questo nelle abitazioni più cool e di design alle comuni finestre si preferiscono porte finestre!

La porta finestra permette di sfruttare al massimo la superficie della parete (arrivando fino al pavimento) e il fatto di essere apribile consente anche di superare il “limite fisico” del vetro, di far entrare aria fresca nella stanza e di affacciarsi liberamente verso l’esterno… a patto che la portafinestra si affacci su una superficie calpestabile come giardino, cortile o terrazzo. In caso contrario le porte finestre sarebbero impossibili da installare.

Per motivi di sicurezza infatti, le portefinestre che non permettono l’accesso ad un altro ambiente devono essere provviste di parapetto, cosa che (solitamente) le porte finestre in commercio non possiedono.

L’alternativa è quella di installare separatamente un parapetto ad hoc, cosa che obbliga a intraprendere ben altri (e più complicati) lavori alla struttura dell’edificio o rischia di vanificare la valenza estetica e scenografica dell’infisso… ce lo vedi un parapetto in ferro battuto in un edificio moderno? Senza contare l’impatto visivo: la continuità della grande vetrata verrebbe deturpata.

In tutti questi casi la soluzione migliore sembrerebbe per forza una finestra di grandi dimensioni.

 

La soluzione? Porte finestre con parapetto integrato

Tranquillo! Se la porta finestra è quello che vuoi, noi abbiamo la soluzione adatta anche a questo tipo di esigenze.

Portefinestre-con-parapetto

Abbiamo infatti progettato e realizzato portefinestre con parapetto trasparente integrato, ottime proprio nei casi in cui l’infisso non sia adibito all’accesso ad un giardino o ad un terrazzo. Il parapetto integrato ti permette di rendere l’apertura dell’infisso più sicura senza ulteriori lavori di adattamento della struttura e mantiene intatta tutta la bellezza del vetro di grandi dimensioni.

 

Finestre e Portefinestre con parapetto integrato LIVREA

Le finestre in legno alluminio della nostra linea LIVREA sono di sicuro le più adatte per realizzare questo tipo di porta finestra: la struttura portante in legno garantisce solidità, il massimo dell’efficienza termica (oltre che energetica) e tutto lo splendore di un elemento naturale come il legno per arredare con stile l’interno della tua casa. Il rivestimento esterno in alluminio invece protegge dagli agenti atmosferici, non richiede manutenzioni e consente anche di scegliere colori diversi per l’interno e l’esterno del serramento (soluzione ottima in un condominio).

 

Leggi anche dal nostro Blog:

 

Scopri tutte le caratteristiche che rendono LIVREA la finestra (o in questo caso la portafinestra) migliore per la tua casa.
Scarica il catalogo gratuito.

scarica il catalogo Livrea

Marco Pavanello

Scritto da: Marco Pavanello

Dopo la laurea in marketing, inizia ad occuparsi del ramo commerciale dell’azienda di famiglia, capendo ben presto l’importanza della consulenza come fase indispensabile per garantire comfort e benessere abitativo ai propri clienti. Segue costantemente corsi di aggiornamento per migliorare la conoscenza dei materiali di costruzione e si occupa anche in prima persona della formazione dei distributori, partecipando a corsi e convegni pubblici con progettisti. Ama tutto ciò che è naturale e rispetta l’ambiente.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG