<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   14/07/2020      Design & Estetica, Esperto Consiglia

>  Finestre d'Arredo: quando l'infisso diventa opera d'arte

Finestre-dArredo

Una finestra d'arredo non rappresenta solo un valore aggiunto all'estetica della propria casa, ma diventa la vera protagonista di ogni stanza.

Regalare ad un'abitazione una soluzione di design non significa solo aumentare la bellezza degli spazi interni, ma creare una vera e propria connessione fra il mondo esterno e quello privato, che può trasformare l'ambiente e dargli maggiore armonia.

Nel tempo le finestre d'arredo sono cambiate, seguendo le nuove tendenze architettoniche e diventando anche un elemento fondamentale nel risparmio energetico e oggi sono diverse le possibilità per trovare la soluzione perfetta per realizzare la casa dei propri sogni. Vediamo insieme quali sono e come possono adattarsi alle nostre necessità.

 

Finestre d'arredo: i cambiamenti nel tempo

In passato le finestre più apprezzate erano quelle dalla struttura più massiccia e definita, con serramenti importanti e dalla forma robusta. Oggi le tendenze si sono ribaltate. 

Le finestre d'arredo contemporanee infatti hanno ridotto in maniera drastica la grandezza degli infissi e, oggi, scegliere un prodotto di design si traduce nell'installazione di una finestra con più superficie vetrata possibile, così da garantire più luce e più apertura verso l'esterno.

Ovviamente non basta definire dimensioni e struttura per avere una vera e propria finestra d'arredo: per dare alla propria casa armonia anche in termini di design, bisogna avere un occhio di riguardo anche per lo stile della casa, sia nell'architettura sia negli arredi. Proprio per questo esistono diverse soluzioni adatte ad ogni gusto e progetto, come ad esempio quelle che abbiamo trattato in questi nostri articoli:

 

finestre-d-arredo-stile-industriale

 

Un progetto da costruire passo dopo passo

Le finestre d'arredo devono essere considerate parte integrante del progetto di costruzione o ristrutturazione della casa fin dai primi momenti, perché spesso è difficile nascondere il serramento se prima non si pianifica una soluzione adatta all'abitazione. 

Non sempre infatti è possibile installare soluzioni che riducono l'ingombro del serramento, perciò in fase di definizione della struttura è necessario riflettere su quali possibilità ci sono per intervenire a livello visivo e costruttivo.

Un'opzione valida per realizzare una finestra di design moderna è quella di nascondere l'infisso attraverso il cappotto esterno o il cartongesso interno, così da mascherare i cm del serramento e diminuire la parte visibile.

 

Scopri di più sulle nostre finestre d'arredo e sulla ricerca che i nostri esperti dedicano ad ogni cliente al nostro post "Infissi in legno alluminio opinioni: esempi di clienti soddisfatti".

 

finestra-scorrevole-d-arredo

 

Tintometro: una soluzione semplice ed efficace

Oltre alle modifiche strutturali, è possibile ridurre l'impatto visivo del serramento trovando il giusto colore: abbinando infatti la tonalità dell'infisso a quella della parete o di altri elementi la grandezza delle struttura risulterà attenuata e mimetizzata nello spazio.

Per aiutarti a trovare il colore più adatto ai tuoi serramenti, noi utilizziamo uno strumento davvero funzionale: il tintometro. Questo speciale macchinario permette di riprodurre una vasta gamma di colori creando anche tinte su misura e, quindi, aumentando l'armonia cromatica della casa, come abbiamo raccontato al nostro articolo "Come scegliere il colore degli infissi: il nostro asso nella manica".

 

Vuoi qualche altro consiglio? Ascolta cosa ha da dirti Marco.

 

Scarica il nostro catalogo Storie di Casa e scopri come abbiamo progettiamo e realizziamo le finestre di design più adatte ad ogni casa e famiglia.Scarica il catalogo gratuito Storie di Casa

Federica Pavanello

Scritto da: Federica Pavanello

Dopo aver terminato gli studi classici, entra a tutti gli effetti nell’Azienda di famiglia e, affiancando il padre Lauro, impara ben presto come scegliere le migliori materie prime al fine di garantire la massima qualità del prodotto finito. Frequenta periodicamente corsi di formazione e aggiornamento per offrire al cliente un prodotto moderno e allo stesso tempo duraturo. Ama la disciplina, il nuoto e la cucina.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG