<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

>  Finestre Triplo Vetro e scuri esterni: ecco perché non conviene

Finestre-Triplo-Vetro

Le finestre a triplo vetro possono essere una soluzione ottima per favorire l'isolamento termico nella propria abitazione, soprattutto nei mesi più freddi dell'anno. Ma come garantire, anche con la bella stagione, gli stessi risultati?

Scegliere il vetro corretto per le proprie finestre rappresenta un momento di grande importanza e deve essere fatto valutando le caratteristiche dell'abitazione, come ad esempio il suo orientamento, la sua esposizione al rumore e aggiungendo tutti i dettagli necessari per migliorare le performance della struttura. 

Cerchiamo di capire insieme cosa può rendere le finestre a triplo vetro più efficienti in ogni periodo dell'anno e cosa, invece, può limitarne le performance energetiche.

 

Finestre a triplo vetro: questione di orientamento

Come abbiamo visto al nostro articolo "Finestre a doppio o triplo vetro? Cosa scegliere per i tuoi infissi?", questa tipologia di struttura si adatta in particolare alle zone della casa esposte a nord, colpite quindi dalla luce ma non in maniera diretta. È in questi casi che il triplo vetro permette di tagliare i costi della bolletta assicurando all'ambiente ottimi livelli di isolamento termico e mantenendo, quindi, la temperatura desiderata negli interni.

Diversa, invece, la situazione per le finestre che si trovano a est, ovest e sud: l'esposizione ai raggi solari, infatti, è più diretta e non adatta ad un triplo vetro, che potrebbe surriscaldarsi e aumentare il calore nella stanza.

Per mantenere la temperatura desiderata all'interno è quindi consigliabile optare per accessori di qualità, in particolare i sistemi ombreggianti per finestre.

Per capire come trovare la soluzione ombreggiante migliore per la tua casa puoi trovare tutte le informazioni al nostro post "Vetri per infissi: tutto quello che devi sapere per le tue finestre".

 

Quindi: doppio o triplo vetro? Nel video ti spiego quando sceglierli.

 

Ombreggianti o oscuranti? Il meglio per le finestre a triplo vetro

Per raggiungere la massima efficienza, le finestre a triplo vetro possono essere dotate di sistemi ombreggianti, che permettono di regolare la quantità di luce da lasciar filtrare negli ambienti interni. Installare queste strutture consente di assicurarsi un doppio risparmio:

  • Energetico > meno luce e meno calore riducono il ricorso a sistemi di raffreddamento come condizionatori e climatizzatori
  • Luminoso > il triplo vetro, data la sua struttura, filtra meno luce rispetto ad altre tipologie di finestra, quindi il rischio è di consumare una maggior quantità di luce artificiale.

finestre triplo vetro e scuri esterni: oscuranti o ombraggianti?

Proprio per non perdere i vantaggi della luce naturale, per le finestre a triplo vetro è preferibile un sistema ombreggiante ad uno oscurante: quest'ultimo infatti non permette di filtrare la luce in base alle esigenze, ma può essere usato solo come fonte di buio nella stanza.

Installare scuri esterni, quindi, non conviene in caso di finestre a triplo vetro, a meno che non si decida di aggiungerli alle stanze dedicate alla zona notte: in questo caso infatti, un sistema che priva lo spazio della luce può essere apprezzato da chi ama riposare eliminando ogni fonte luminosa.

Scopri di più sulle differenze fra sistemi ombreggianti e oscuranti ai nostri articoli:

 

Controllare luce e calore grazie ai sistemi ombreggianti

Se hai scelto per la tua casa delle finestre a triplo vetro, dotarle di sistemi ombreggianti può essere dunque la soluzione più adatta a favorire l'isolamento termico e il risparmio, senza eccedere nell'uso di corrente elettrica.

Persiane, frangisole e veneziane permettono infatti di indirizzare i raggi solari e, in base al momento della giornata, di scegliere quanta luce far entrare nella stanza, mantenendo la temperatura migliore per gli interni.

 

Indeciso sulla soluzione più adatta alla tua abitazione? Contatta i nostri esperti per una consulenza su misura.

Richiedi una consulenza gratuita

Marco Pavanello

Scritto da: Marco Pavanello

Dopo la laurea in marketing, inizia ad occuparsi del ramo commerciale dell’azienda di famiglia, capendo ben presto l’importanza della consulenza come fase indispensabile per garantire comfort e benessere abitativo ai propri clienti. Segue costantemente corsi di aggiornamento per migliorare la conoscenza dei materiali di costruzione e si occupa anche in prima persona della formazione dei distributori, partecipando a corsi e convegni pubblici con progettisti. Ama tutto ciò che è naturale e rispetta l’ambiente.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG