<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   15/07/2022      Esperto Consiglia

>  Produttori finestre: come scegliere il fornitore, dalla progettazione al post vendita

PRODUTTORI FINESTRE- COME SCEGLIERE IL FORNITORE, DALLA PROGETTAZIONE AL POST VENDITA

Le finestre personalizzano e conferiscono carattere a qualsiasi edificio, alleggerendone la struttura e definendone stile e design. Oltre a rappresentare importanti elementi di arredo, però, assolvono anche una funzione fondamentale nell’efficienza energetica di un’abitazione, determinandone isolamento termico, acustico e sicurezza. Per questo motivo è bene sapere come scegliere il fornitore ideale, in grado di seguirti dalla fase della progettazione a quella del post vendita.

Quando si tratta di scegliere delle nuove finestre per la nostra casa occorre riuscire a individuare dei produttori e fornitori in grado di soddisfare le nostre esigenze fornendoci un prodotto ottimo, sia nelle prestazioni che nella resa estetica. Come trovare i professionisti migliori? Per orientare le tue scelte verso il fornitore all’altezza delle tue aspettative ecco alcune delle caratteristiche indispensabili da valutare.

Indice dei contenuti:

 

Produttori finestre: il servizio progettazione

Il primo requisito che il giusto fornitore deve soddisfare è quello di poter sviluppare e realizzare con te un progetto su misura per le tue esigenze.

L’acquisto delle nuove finestra parte infatti già dalla progettazione, grazie alla quale si può dare concretezza a un lavoro fatto a regola d’arte. Rivolgersi a un fornitore solamente a progetto completato è sbagliato, bisogna farlo prima, perché attraverso il confronto si chiariscono gli obiettivi finali, si verificano eventuali criticità e si pensa alla loro risoluzione.

La finestra ideale nasce infatti dagli studi in cui prende vita, prima su carta, poi nella realtà, il futuro infisso. Tecnici professionisti verranno a casa tua, studieranno gli spazi, le superfici, le luci, gli ingombri, così da poter definire esattamente le caratteristiche delle finestre che saranno perfette per adattarsi all'abitazione.

La scelta migliore è quella di affidarsi a fornitori che possano garantire una manodopera artigiana, oltre a tecnologie d’avanguardia, dal momento che il prodotto scaturente da una lavorazione di questo tipo è altamente personalizzabile, unico, non realizzato in serie.

In fondo stai acquistando qualcosa che accompagnerà la famiglia che abiterà in quella casa per vent’anni o più.

DSC_9314

 

 

L'importanza della posa in opera

Altro elemento irrinunciabile che il fornitore perfetto deve possedere è, oltre a proporti prodotti di alta qualità, ovviamente, garantire una posa in opera di qualità. Ho usato il termine qualità non a caso, perché il corretto montaggio vale forse più della finestra stessa, dal momento che una posa in opera fatta male pregiudica tutte le qualità del serramento.

Isolante termico, acustico, e tutte le prestazioni della finestra (resistenza agli agenti atmosferici, efficienza meccanica ecc.) dipendono infatti al 50% dal prodotto, ma al 50% da come viene montata. Quindi, è bene affidarsi sempre a chi è all’altezza di fornire una posa in opera certificata, perché acquistare un prodotto eccellente che verrà poi montato in maniera scorretta significa aver buttato via soldi inutilmente.

 

CASA_5_07flash

 

 

Assistenza post-vendita

Attenzione! La posa in opera non è l’ultimo step!

Il ruolo del tuo fornitore ideale non finisce con il montaggio, perché oltre a seguirti nella fase della progettazione, della realizzazione e della posa in opera, un buon rivenditore e produttore deve prestare la tua assistenza anche dopo l’installazione dei serramenti.

Purtroppo l’assistenza post vendita non è sempre garantita, per cui accertati di stare scegliendo un produttore che ti offrirà il suo supporto per qualsiasi problematica possa presentarsi in futuro.

Potrebbe infatti succedere di dover fare i conti con esigenze, quali, dopo circa sei mesi dalla posa in opera, dei cigolii o sfregamenti: in questi casi la ferramenta va sistemata. Ciò accade perché ogni finestra si adatta al microclima con condizioni ambientali diverse da casa a casa e che dipendono da molteplici fattori, quali umidità, esposizione geografica, presenza di persone in casa, cambio di stagione per effetto delle dilatazioni termiche, per cui sarà necessario l’intervento di tecnici per regolare la ferramenta soprattutto nelle finestre anti-intrusione che presentano molti punti di ancoraggio in metallo.

L’assistenza post vendita è sicuramente un ulteriore elemento a dimostrazione di professionalità e qualità del fornitore.

ENGLISH VILLA 2

 

 

Adesso sai perfettamente quali caratteristiche deve avere il tuo produttore di serramenti ideale. Ti va di raccontarci il tuo progetto? Insieme possiamo svilupparlo e renderlo concreto!

Richiedi una consulenza gratuita

Laura Pavanello

Scritto da: Laura Pavanello

Da sempre nell’Azienda familiare, ha contribuito attivamente all’evoluzione della stessa, specializzandosi in tutti gli aspetti legati alla gestione amministrativa e finanziaria d’azienda, con particolare attenzione alla tenuta dei “bilanci societari”. I suoi punti di forza sono una spiccata dedizione al lavoro che, unita ad un grande rispetto delle regole e delle persone, le hanno permesso di sperimentare concretamente il lavoro per obiettivi.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG