Serramenti dal 1948!

La Serramenti Pavanello è al fianco dei propri clienti da ormai più di 60 anni. L’azienda si rivolge a privati e rivenditori che sono alla ricerca di prodotti dalle qualità uniche sul mercato. La filosofia dei F.lli Pavanello è sempre stata quella di porre attenzione costante alle richieste dei clienti e di trovare sempre soluzioni tecnologicamente innovative per soddisfare tutte le esigenze. Leggi »

La finestra: aprirla e chiuderla non basta!

finestra

Lasciando stare il tempo che si impiega per pulire i vetri, secondo voi quanti minuti, in media, vengono dedicati annualmente alla cura dei serramenti?

Canapa in edilizia: una pianta tutta da scoprire

Blick_38_calcecanapa

Se vi piace essere sempre al passo con le ultime novità in fatto di bioarchitettura, avrete sicuramente già sentito parlare della sempre più conosciuta tendenza “green”.  Condurre una vita a impatto zero sta diventando l’ambizione di molti e di continuo si cercano nuove soluzioni ecosostenibili per riuscire a ridurre le emissioni dei gas serra senza incidere troppo in termini di efficienza. In campo edilizio sono molti i prodotti compatibili con l’ambiente. La canapa ne è un esempio.

Ecco il progetto dello stadio più green del mondo

h_54880_01

Il Forest Green Rovers, un club inglese di calcio, aveva già fatto scalpore per essere la prima squadra di calcio vegan; stupirà di nuovo perché ha in progetto il primo stadio completamente ecologico realizzato in legno. La struttura di 5000 posti sorgerà nei pressi della cittadina di Stroud, nel Gloucestershire, e sarà il fulcro di un eco-parco ispirato all’unione fra sport e green. Il concorso per la progettazione dello stadio è stato vinto dallo studio Zaha Hadid Architects e il direttore Jim Heverin ha dichiarato: “Siamo davvero orgogliosi di essere

The Economist e Forbes concordano sull’importanza di costruire edifici in legno

timb

Il green building è ormai una tendenza consolidata a livello mondiale e anche le prestigiose testate The Economist e Forbes hanno recentemente pubblicato interessanti approfondimenti. L’articolo dell’Economist “Top of the trees” comincia descrivendo una pagoda giapponese costruita 1400 anni fa e ancora perfettamente intatta, che diventa emblematica di un utilizzo di lunga data. Tenendo conto della sua durata e adottando tecniche innovative, al giorno d’oggi viene riscoperto l’impiego di questo materiale per la realizzazione di costruzioni sempre più alte e imponenti. Ne è un esempio un condominio di 14 piani

Costruire una casa in un giorno: non è fantascienza, è legno!

KOKOON-2-640x512

Nel periodo in cui in Italia l’emergenza abitativa causata dal terremoto diventa un problema sempre più consistente, si fa sentire ora più che mai la necessità di poter costruire case ed edifici nel minor tempo possibile per chi si ritrova senza un tetto sulla testa.

La casa più green d’Italia è a Modena

_ROB8945-kjrD-U109012106780153DH-1024x576@LaStampa.it

Vista dall’esterno potrebbe sembrare un’abitazione qualunque, ma quella in via Pilino a Modena ha ottenuto la targa “GBC Home Platinum” diventando così la casa più ecosostenibile d’Italia.

Bioarchitettura: i luoghi comuni smentiti da Lance Hosey

green-architecture

Il green è di certo una tendenza che si sta espandendo in modo esponenziale negli ultimi anni, anche nel mondo dell’architettura. I vantaggi dei materiali sostenibili sono molteplici ma le costruzioni ecofriendly sono ancora molto poche, si pensi ad esempio che solo l’1% degli edifici negli USA sono stati certificati Leed (lo standard per eccellenza per l’attestazione di sostenibilità), ma per quale motivo?

Viti di legno per 18 piani di sostenibilità: ecco Brock Commons!

Brock-Commons-1

A Vancouver è stato ultimato da poco un edificio di 18 piani interamente in legno che ospiterà 400 studenti della “University of British Columbia”. La struttura è stata progettata dallo studio Acton Ostry Architects e grazie ai suoi 53 metri è in assoluto la più alta costruzione in legno; dopo la consegna dei componenti prefabbricati, Brock Commons è stato completato in soli 70 giorni con 4 mesi d’anticipo rispetto al progetto originale, evidenziando così la velocità di realizzazione delle costruzioni in legno. Lo scheletro dell’edificio è composto da strati incrociati

La tua casa green: i consigli per vivere eco-friendly

How-To-Save-Energy-With-Home-Improvements-Windows-Window-Replacement

La casa è uno dei luoghi fondamentali per la vita di ogni persona e negli ultimi anni è diventata anche un modo per aiutare l’ambiente, visti gli sprechi di risorse che si è in grado di evitare costruendo una casa ecologica e attenta alle risorse naturali. Di certo ristrutturare una casa in modo green non è una spesa irrisoria e  proprio per questo vogliamo darvi alcuni semplici consigli per poter vivere in un’abitazione più sostenibile! Puoi arredare green utilizzando materiali naturali come il legno o soluzioni riciclabili come il cartone o

Camminare sull’arcobaleno: ecco i pavimenti in legno refraction

p_snedker_hansen_mc13_02_1200px-524x349

L’artista danese Pernille Snedcker Hansen ha ideato un nuovo modo di dare colore alla casa, ideale per chi non vuole cadere nella monotonia ma essere originale. Il suo studio coniuga culture diverse, lavorando il legno attraverso l’antica tecnica giapponese della marmorizzazione e usando il pino per i rivestimenti, tipico della tradizione scandinava. La designer danese lavora ogni singolo listello di legno, fino ad ottenere l’effetto cromatico desiderato; è necessario un contenitore pieno d’acqua e una sostanza oleosa che consenta la dilatazione della goccia di colore. Posando un foglio di legno

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n. 196/2003
> Desidero essere contattato