<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   23/09/2019      Efficienza Energetica, Esperto Consiglia

>  Come isolare le finestre dal freddo: le 5 regole da rispettare

come-isolare-le-finestre-dal-freddo

Autunno e inverno sono ormai alle porte. Se da un lato siamo obbligati ad accettare il freddo fuori dalle mura domestiche, dall'altro possiamo trovare dei modi per combatterlo all'interno delle nostre case.

Se vogliamo standard elevati nell'isolamento termico e nel risparmio energetico non possiamo affidarci solo ai sistemi di riscaldamento. E' necessario puntare su altri due aspetti: efficienza della casa e infissi di qualità.

Proprio a riguardo di questo ultimo punto, per capire come isolare le finestre dal freddo, è necessario partire da 5 regole base.

 

1 Orientamento

Capire come isolare le finestre dal freddo non è semplice, soprattutto perché bisogna partire dalle caratteristiche essenziali della nostra abitazione, prima fra tutte la sua posizione. L'orientamento della casa, infatti, incide enormemente sulla sua temperatura e conoscerlo è necessario per scegliere infissi e vetri su misura, che possano trattenere calore in maniera naturale, riducendo notevolmente l'impatto del riscaldamento sia sull'ambiente che nella nostra bolletta.

L'importanza dell'orientamento delle finestre è quindi essenziale per decidere infissi e vetri da applicare nelle singole stanze e conoscerla saprà aiutarvi nello scegliere le migliori soluzioni di isolamento termico per la vostra casa e per la vostra famiglia.

 

2 Materiale

Una volta identificata la posizione della nostra casa è necessario andare a scegliere il materiale migliore a livello di isolamento: il legno è di gran lunga il materiale più  efficiente, inoltre garantisce inoltre una lunga durata degli infissi e un basso impatto ambientale.

Oltre al legno, potrai anche optare per una combinazione di questo materiale con l'alluminio, che assicura anche una maggior resistenza e un'ottima tenuta ad acqua, aria e colpi di vento.

Scopri con noi tutti i vantaggi degli infissi in legno e alluminio e i 5 buoni motivi per scegliere un serramento in legno.

 

3 Vetro

Altro elemento di estrema importanza nell'isolamento termico è il vetro che, a seconda dell'orientamento può essere decisivo per isolare le finestre dal freddo: la vetrocamera a doppio o triplo vetro saprà fornirti diverse prestazioni fra cui quella del risparmio energetico sia termico che acustico.

Tuttavia, prima di decidere il vetro è necessario definire l'intervento che si vuole apportare all'abitazione: per capire la migliore scelta per i tuoi infissi leggi il nostro articolo sulle finestre a doppio o triplo vetro e scopri come risparmiare grazie ad una corretta scelta.

 

4 Guarnizioni

Anche l'importanza delle guarnizioni è fondamentale per capire come isolare le finestre dal freddo: il loro compito, infatti, è quello di adattarsi ai nostri serramenti per evitare le infiltrazioni di un qualsiasi agente esterno (acqua, aria, rumore) per favorire il risparmio energetico e la tranquillità della nostra casa.

Per essere il più performanti possibile devono provenire dal settore automobilistico ed essere di colore nero, per consentire una morbidezza e una memoria elastica sopra la media. La scelta di una guarnizione perfetta per le nostre finestre consente di risparmiare notevolmente su più fronti, riducendo inoltre la dispersione energetica e i consumi. Per questo non va mai trascurata.

 

5 Posa

Ultima regola da seguire per isolare le finestre dal freddo è quella di una posa perfetta degli infissi: se fatta male la posa può causare un'esposizione ad agenti esterni deleteria per la tua finestra e per il comfort dentro casa.

Scegli sempre professionisti del settore per installare le tue finestre: solo così potrai mantenere un'efficienza energetica ottimale ed un risparmio a lunga durata.


Non dimenticare che la certificazione UNI-EN ISO 10077/1 e UNI-EN ISO 10077/2 garantisce l'isolamento del serramento sulla base dell trasmittanza termica: questa è legata proprio alla tipologia di vetrocamera installata, al tipo di profilo utilizzato (sezione del serramento, qualità della guarnizione montata, ecc.) e al distanziale del vetro utilizzato. Più basso è il coefficiente di trasmittanza, migliori saranno le prestazioni del serramento.


Per sapere di più leggi il nostro articolo sulle finestre a risparmio energetico e, se stai pensando di sostituire gli infissi, scopri come raggiungere a casa tua il benessere il 5 mosse.


Hai bisogno di una consulenza per trovare la finestra più efficiente in base alle tue esigenze? Chiedila al rivenditore più vicino a te!

Richiedi una consulenza gratuita

Federico Pavanello

Scritto da: Federico Pavanello

A soli quattordici anni, inizia a muovere i primi passi in azienda osservando i maestri falegnami all’opera. Dopo il diploma da geometra, decide di seguire le orme del padre con l’obiettivo di trasformare la falegnameria di famiglia in una realtà industriale specializzata nella produzione di serramenti. Attualmente ricopre il ruolo di Direttore Generale e si occupa di ricerca e sviluppo della produzione al fine di mantenere l’azienda al passo con i tempi e in linea con le richieste di mercato.

Trova la pergola adatta ai tuoi spazi e scopri il prezzo

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG