<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   19/09/2020      Efficienza Energetica, Materiali & Finiture

>  Finestre Alluminio Legno vs Legno Alluminio: qual è la differenza?

Finestre-Alluminio-Legno-vs-Legno-Alluminio

Meglio scegliere Finestre Alluminio Legno o quelle in Legno Alluminio? La differenza sembra sottile, eppure è tanta! Qualcuno potrebbe considerare i due termini sinonimi, d'altronde i materiali usati sono gli stessi, ma le prestazioni cambiano… e parecchio!

Quando si valuta l’acquisto di nuovi infissi è quindi opportuno capire bene le differenze tra le 2 opzioni e scegliere solo la combinazione migliore!

 

Differenza tra Finestre Alluminio Legno e Legno Alluminio

Per capire la differenza è opportuno spiegare dove e per cosa vengono usati i 2 elementi. Il materiale menzionato per primo è quello che compone la struttura, il secondo termine invece si riferisce alla parte applicata al sostegno portante.

Quindi, nelle finestre in legno allumino il materiale principale è appunto il legno, cui viene applicato il rivestimento in alluminio per la parte esterna.

Le finestre in Alluminio Legno invece sono l’esatto opposto: il cuore è d’alluminio, mentre il legno è usato solo come rivestimento interno.

Una volta capita la composizione è semplice individuare pro e contro delle 2 alternative, perché sono esattamente gli stessi che si ritrovato tra i serramenti in legno e quelli in alluminio.

Infissi-legno-alluminio pro e contro

 

Finestre Alluminio Legno: pro e contro

Chi sceglie finestre in alluminio lo fa principalmente per il costo relativamente contenuto e per l’elevata resistenza del metallo (sia strutturale che agli agenti atmosferici). Così facendo però compromette in modo significativo l’isolamento termico degli infissi e, di conseguenza, anche l’efficienza energetica complessiva dell’edificio.

Soprattutto nei periodi invernali l’allumino causa una considerevole dispersione di calore dall'interno verso l’esterno; ecco perché rappresenta la scelta meno indicata per le finestre di un’abitazione.

Il legno invece, che gode di elevate proprietà isolanti, in questo tipo di finestra è usato solo per la parte interna e per lo più per ragioni estetiche. L’applicazione di un semplice rivestimento superficiale in legno rende di certo l’infisso più appetibile alla vista, ma non incide sull'efficienza termica ed energetica.

 

Per saperne di più leggi anche:

 

Infissi Legno Alluminio: pro… e basta!

Nelle finestre in legno alluminio invece la struttura portante è realizzata proprio in legno cosa che:

  1. Regala un impatto estetico interno senza paragoni
  2. Garantisce ottime performance anche sul piano dell’efficienza termica ed energetica.

La parte esterna in alluminio invece è montata per diverse ragioni:

  1. Per proteggere al meglio la finestra dall'azione degli agenti atmosferici
  2. Per ridurre a zero la manutenzione
  3. Per scegliere colori diversi tra interno ed esterno (cosa che in un condominio, ad esempio, permette di rispettare i canoni estetici esterni imposti alle singole unità abitative e di adattare allo stesso tempo la parte interna degli infissi al proprio gusto o agli arredi presenti).

 

Sei ancora indeciso su quale materiale scegliere? Puoi guardare questo mio video…

… o leggere dal nostro Blog:

 

Ora che hai chiara la differenza, puoi iniziare ad analizzare anche gli altri componenti delle tue prossime finestre: vetro, dimensioni, colore, tipo di apertura e così via.

Scarica la nostra Checklist e trova le caratteristiche della finestra ideale.

New call-to-action

Marco Pavanello

Scritto da: Marco Pavanello

Dopo la laurea in marketing, inizia ad occuparsi del ramo commerciale dell’azienda di famiglia, capendo ben presto l’importanza della consulenza come fase indispensabile per garantire comfort e benessere abitativo ai propri clienti. Segue costantemente corsi di aggiornamento per migliorare la conoscenza dei materiali di costruzione e si occupa anche in prima persona della formazione dei distributori, partecipando a corsi e convegni pubblici con progettisti. Ama tutto ciò che è naturale e rispetta l’ambiente.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG