<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

>  Pareti vetrate: l'architettura del vetro entra nelle case di design

PARETI VETRATE- LARCHITETTURA DEL VETRO ENTRA NELLE CASE DI DESIGN

La finestra oggi è una componente fondamentale dell’interior design di una casa. Oltre ad arredare e rendere unici gli spazi in cui viene installata, assolve anche la funzione di elemento utile per concretizzare il risparmio energetico, attualissimo in questo periodo storico.

Anche per questo motivo si assiste alla tendenza di rendere sempre maggiore l’apporto di luce naturale attraverso la realizzazione di finestre che lascino le pareti libere da cornici e telai a tutto vantaggio della trasparenza del vetro, che come un’opera architettonica assolve il ruolo principale nelle case di design.

Nonostante si tratti di un materiale tra i più antichi (pare fosse presente già dal 5000 a.C.), è anche quello che più di tutti riesce a rendere moderno e all’avanguardia qualsiasi ambiente, oltre a trasformarne l’aspetto in sofisticato ed elegante. Quella del vetro è un’architettura che idealizza i volumi, li smussa, li rende leggeri e permette di avere ambienti intimi ma allo stesso tempo luminosi e aperti al mondo grazie alla trasparenza delle vetrate.

arredare-soggiorno-con-tante-finestre-esempio-3-interno

Pareti vetrate: caratteristiche

Nella costruzione di una casa o in una ristrutturazione, quando si desidera massimizzare la superficie vetrata, si ricorre a finestre ampie, solitamente scorrevoli, caratterizzate da profili minimal e soglie anche a filo pavimento che, oltre ad essere belle e raffinate, rendono il passaggio a prova di inciampo.

Nella scelta di questa tipologia di finestre è molto importante il materiale di cui sono composte. Ideali sono il legno e l'alluminio che, per la loro resistenza meccanica elevata, si combinano perfettamente con infissi di dimensioni molto grandi, garantendo il sostegno necessario alla vetrata nonché un’aderenza ottimale tra parte mobile e telaio. Sconsigliabile invece il PVC, dal momento che i materiali plastici hanno una resistenza meccanica inferiore e non riuscirebbero a sorreggere il peso di una grande vetrata. 

Vantaggi

  • Estetica
    Il punto di forza di queste finestre è assolutamente il design e l’eleganza esclusiva che riescono a conferire allo spazio in cui vengono installate. Le tinte monocromatiche della muratura lasciano il posto alla trasparenza e alle sfumature del mondo fuori, che sia un parco, un giardino, una piscina. Lasciati ispirare dalla Collezione magis 40, realizzata in legno e alluminio, vanta profili sottili, addirittura di 40 mm di spessore, per lasciare tutta la scena alla superficie vetrata:

scarica il catalogo gratuito

  • Ottimizzazione luce e spazio
    Una parete vetrata massimizza l’entrata della luce solare e allo stesso tempo ridefinisce gli spazi, rendendoli più accoglienti e facendolo apparire più ampi e ospitali. L’ambiente sarà estremamente luminoso, a tutto vantaggio della salute psicofisica degli abitanti dell’edificio. Per rendere ancora maggiore l’apporto di luce naturale è consigliabile, dove sia possibile, scegliere finestre a una sola anta, o comunque con meno ante possibili: più ante saranno presenti e minore sarà la superficie destinata al vetro.

parete vetrata: pochi montanti per aumentare la superficie del vetro

  • Efficienza energetica e isolamento termoacustico
    Dal punto di vista energetico questo tipo di finestra è la più efficiente, garantendo un ottimo isolamento termoacustico e i vantaggi che ne conseguono: bollette ridotte e meno emissioni di CO2. Non dimenticare poi la possibilità di risparmiare notevolmente sulla spesa finale grazie ai bonus previsti per la sostituzione infissi, trattandosi di intervento agevolabile dal Superbonus 110%, dall’Ecobonus o dal Bonus Ristrutturazioni. Qui un approfondimento utile.

La finestra e il vetro diventano quindi elementi architettonici importanti delle case di design, ponendosi come elementi di comunicazione tra interno ed esterno e riuscendo a trovare il giusto equilibrio tra intimità e apertura al mondo.

 

Se è ciò che desideri per la tua casa, affidati a un ufficio tecnico esperto, capace di ascoltare le tue esigenze, capirle e aiutarti a realizzare il tuo progetto.

Richiedi una consulenza gratuita

Federica Pavanello

Scritto da: Federica Pavanello

Dopo aver terminato gli studi classici, entra a tutti gli effetti nell’Azienda di famiglia e, affiancando il padre Lauro, impara ben presto come scegliere le migliori materie prime al fine di garantire la massima qualità del prodotto finito. Frequenta periodicamente corsi di formazione e aggiornamento per offrire al cliente un prodotto moderno e allo stesso tempo duraturo. Ama la disciplina, il nuoto e la cucina.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG