<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   20/08/2021      Design & Estetica, Prezzi & Detrazioni

>  Consigli infissi: 3+1 curiosità per abbellire casa con le finestre

Consigli-infissi--3+1-curiosità-per-abbellire-casa-con-le-finestre

In passato gli infissi sono stati spesso considerati soltanto come componente strutturale di una casa senza valorizzarne la portata estetica. Al giorno d’oggi invece, grazie ad una più attenta scelta di materiali, forme, colori e altri dettagli, è possibile trasformare le finestre in opere di design con cui abbellire l’ambiente.

I serramenti sono a tutti gli effetti elementi di arredo sui quali i designer pongono molta attenzione. I nostri esperti serramentisti hanno perciò raccolto alcuni consigli sugli infissi per aiutarti a compiere una scelta consapevole e fare delle tue finestre sofisticati elementi di design, secondo le tendenze del momento.

L’elemento fondamentale che accomuna le nuove tendenze infissi 2021 è la ricerca di una soluzione che permetta di avere più luce possibile all’interno degli ambienti.

SI confermano quindi concetti minimalistici di design:

  1. Profili più sottili (finestra vedo non vedo)
  2. Ottimizzazione della superficie della finestra sostituendo il telaio (anziché montarla sul telaio esistente)
  3. Prediligere finestre ad un’anta anziché 2 (se le dimensioni della finestra lo permettono).

 

1 – Profili più sottili - la finestra vedo non vedo

Più luminosità, più pulizia, la finestra più bella è quella che si vede di meno. Dai progetti più importanti ai restauri minori, gli infissi con profili sottili stanno conquistando sempre più persone e sono l’elemento su cui si focalizzano sempre più fornitori.

Per garantire luminosità agli ambienti, le finestre moderne puntano anche su una riduzione delle dimensioni del telaio. Questo permette alla luce naturale di irradiare le stanze senza però rinunciare all’isolamento termico e alle prestazioni energetiche ottimali.

Per limitare possibili abbagliamenti di giorno si possono integrare le finestre con sistemi oscuranti utili a dosare la giusta quantità di luce nei vari momenti della giornata.

consigli infissi - profili minimal

 

2 – Ottimizzare la superficie della finestra sostituendo il telaio

Un'altra pratica per preservare quanta più superfice vetrata possibile, in caso di ristrutturazione o semplice sostituzione di infissi, è quella di procedere con la rimozione del vecchio telaio prima di installare la nuova finestra. Così facendo non solo non rischierai di perdere luce naturale, ma risolverai alla radice anche possibili problemi legati a spifferi, escursione di calore verso l’esterno o infiltrazioni d’acqua.

Abbiamo approfondito questo tema all’articolo “Sostituzione Infissi e Serramenti: Quando Cambiare l’intero Telaio”.

 

3 – Prediligere finestre ad un’anta anziché due

Un altro espediente per massimizzare la superficie vetrata prende in considerazione il numero di ante che caratterizzano la finestra. Per ogni anta infatti aumenta la superficie destinata alla struttura a scapito del vetro e della luminosità complessiva.

Di conseguenza, è consigliato preferire meno ante possibili, ove le dimensioni della finestra lo permettano, così da eliminare fastidiose e inestetiche interruzioni.

consigli infissi - meno ante

 

Bonus +1 – Approfittare del Superbonus 110

Se hai bisogno di un “incentivo” in più per sostituire le vecchie finestre con dei modelli molto più belli e performanti in legno o legno alluminio, sappi che hai a tua disposizione la grande opportunità messa a disposizione con il Superbonus 110 infissi.

Approfittando del Super Ecobonus e della relativa agevolazione fiscale pari al 110% del valore degli interventi di sostituzione degli infissi, potrai sbizzarrirti ricercando tutte le caratteristiche che renderanno le tue finestre perfette in ogni dettaglio.

Oltre alle insuperabili proprietà isolanti e all’elevata resistenza meccanica avrai la possibilità di installare in casa tua delle vere e proprie opere d’arte per arredare e valorizzare i tuoi ambienti.

Perché accontentarti! Potrai anche optare per essenze di legno pregiate, soluzioni bicolore (esterno-interno) o vetrate scorrevoli…

 

Scopri subito cosa puoi realizzare grazie al Superbonus 110. Scarica la guida e consultala in formato pdf.

scarica la guida gratuita

Laura Pavanello

Scritto da: Laura Pavanello

Da sempre nell’Azienda familiare, ha contribuito attivamente all’evoluzione della stessa, specializzandosi in tutti gli aspetti legati alla gestione amministrativa e finanziaria d’azienda, con particolare attenzione alla tenuta dei “bilanci societari”. I suoi punti di forza sono una spiccata dedizione al lavoro che, unita ad un grande rispetto delle regole e delle persone, le hanno permesso di sperimentare concretamente il lavoro per obiettivi.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG