<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

   05/06/2018      Materiali & Finiture

>  I vantaggi del legno: addio psicologo, vivi al meglio la casa

i-vantaggi-del-legno

Quali sono i vantaggi del legno in casa? Pensa a una baita in montagna... magari in inverno, con la neve che scende lenta fuori dalla finestra.

In un contesto come questo c’è un materiale che parla al nostro cuore, donandoci una sensazione di benessere. Sono proprio le venature, la texture e la bellezza del legno che ci trasmettono immediatamente l’idea di comfort e di relax.

 

L’imbattibile fascino del legno

Una ricerca ha dimostrato che il legno ha effetti benefici sul nostro corpo. Questo documento è stato diffuso da FWPA, un’organizzazione no profit australiana che lavora per salvaguardare i polmoni verdi e promuove lo sviluppo di prodotti ecologici e tecnologici.

Il documento raccoglie tutta una serie di esperimenti che hanno dimostrato, in diversi contesti e situazioni, come il legno faccia davvero bene alla nostra vita (e anche alle nostre relazioni).

finestre in legno pavanello serramenti

 

I benefici del legno nella storia

Il legno, nelle sue più pregiate essenze, è stato utilizzato nelle costruzioni per secoli, anche prima dell’era della pietra. Nell'ultimo periodo la crescente richiesta di soluzioni eco-friendly lo ha eletto uno dei materiali più utilizzati, sia nelle costruzioni, sia per l’arredamento.

Per questo gli studiosi hanno analizzato i benefici dell’esposizione al legno, ottenendo risultati sorprendenti. Infatti il legno:

  • Migliora la qualità dell’aria e diminuisce il tasso di umidità
  • Aiuta a combattere il cambiamento climatico
  • Diminuisce la pressione sanguigna e il livello di stress
  • Migliora l’umore

 

I vantaggi del legno sul corpo

Una ricerca condotta da studiosi austriaci ha confermato che il legno fa breccia nel nostro cuore.

I ricercatori hanno fatto dormire 30 persone in letti di pino per 3 settimane, analizzando la frequenza dei loro battiti cardiaci prima e dopo.

Il semplice dormire in un letto in legno ha diminuito la frequenza cardiaca di circa 3.500 battiti al giorno.

La conclusione è quindi che la presenza del materiale ha effetti positivi sul nostro corpo, diminuendo nettamente lo stress.

I benefici del legno in casa

 

I vantaggi del legno sul cervello

Come ha sottolineato uno studio condotto su 44 anziani giapponesi residenti in una casa di riposo, il legno è importante anche per l’umore e i rapporti interpersonali.

Gli studiosi hanno messo a confronto il comportamento di anziani che passavano il loro tempo in una sala comune con arredi in plastica e in una con arredamento in legno.

Hanno scoperto che nel secondo caso il numero di interazioni era maggiore e l’umore era decisamente più disteso, spingendoli a parlare di più tra di loro.

 

Il legno per un'elevata qualità dell’aria

Tutti conoscono il lavoro che gli alberi fanno per garantirci un’aria respirabile. D’altra parte, pochi sanno che il legno continua a migliorare la qualità dell’aria anche quando il materiale è utilizzato per arredare.

Si è scoperto infatti che il legno è in grado di assorbire l’umidità, contribuendo a rendere l’ambiente più piacevole.

Legno e qualità dell'aria

 

Puoi provare questi benefici anche scegliendolo per aprire lo sguardo al mondo... scegliendo per le tue nuove finestre!

Non importa se massello o lamellare, il legno è il materiale perfetto per i tuoi nuovi serramenti grazie alla sua efficienza, al suo charme e alla sua unicità.

Noi lo sappiamo bene. Per questo utilizziamo solo materie prime certificate e lavoriamo questo materiale con amore, per trasformare ogni tua finestra in un angolo di sogno.

 

Vuoi un anteprima di come rendere casa tua più bella, calda e accogliente grazie alle finestre in legno? Scopri il nostro catalogo storie di casa!

Scarica il catalogo gratuito Storie di Casa

Federico Pavanello

Scritto da: Federico Pavanello

A soli quattordici anni, inizia a muovere i primi passi in azienda osservando i maestri falegnami all’opera. Dopo il diploma da geometra, decide di seguire le orme del padre con l’obiettivo di trasformare la falegnameria di famiglia in una realtà industriale specializzata nella produzione di serramenti. Attualmente ricopre il ruolo di Direttore Generale e si occupa di ricerca e sviluppo della produzione al fine di mantenere l’azienda al passo con i tempi e in linea con le richieste di mercato.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG