<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=121856988253632&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

>  Guarnizioni in Gomma per Infissi in Legno: ecco cosa conviene davvero

Guarnizioni-in-Gomma-per-Infissi-in-Legno

Per garantire l'efficienza degli infissi sia a livello di isolamento termico che acustico e, ancora, per assicurare lunga vita alle finestre, le guarnizioni in gomma per serramenti in legno sono un elemento fondamentale.

Talvolta si tende a trascurare la loro importanza all'interno della struttura delle finestre. Tuttavia l'usura e il deterioramento delle guarnizioni possono causare dei danni all'infisso, ne possono minare le funzionalità e, soprattutto, possono comportare un aumento nella dispersione termica dello spazio, con evidenti ripercussioni anche in bolletta. Scegliere le giuste guarnizioni in gomma per infissi in legno e controllarne nel tempo sia lo stato che il funzionamento è quindi estremamente importante.

 

Guarnizioni in gomma per infissi in legno: caratteristiche e finalità

Le guarnizioni in gomma per serramenti hanno un ruolo molto importante nella struttura dell finestra: nascono infatti per far in modo che i due elementi che la compongono, ovvero telaio e ante di apertura e chiusura, non presentino fra loro degli spazi vuoti, da cui potrebbero passare spifferi, umidità acqua e calore.

Telaio e ante, infatti, potrebbero muoversi anche a causa di semplici folate di vento, minando la funzionalità dell'intero infisso. La guarnizione in gomma, quindi, grazie alla sua memoria elastica, nel momento in cui i due elementi si distanziano va a riempire lo spazio di vuoto, così da chiudere il passaggio dell'aria ed evitare la dispersione termica.

Come abbiamo spiegato al nostro articolo "Guarnizioni per finestre in legno: ecco perché non devi sottovalutarle", scegliere delle guarnizioni corrette porta ad aumentare la vita e la resistenza dell'infisso. Per essere certi di aver installato un prodotto di qualità è bene che questo risponda ad alcune caratteristiche strutturali, che si ritrovano soprattutto nelle guarnizioni per automobili che:

  • hanno ottimi livelli di morbidezza e memoria elastica
  • e resistono in maniera ottimale agli sbalzi termici.

Importante è poi la scelta del colore delle guarnizioni, che in genere deve essere nero: questa tonalità infatti favorisce l'elasticità e la resistenza della guarnizione, mentre l'aggiunta di coloranti porta in qualche anno all'irrigidimento della guarnizione e quindi a prestazioni inferiori.

Per garantire il massimo risultato e le migliori prestazioni, noi montiamo solo guarnizioni che garantiscono anche dopo 10 anni dall'installazione una memoria elastica pari all’80% di quella iniziale

 

Scopri di più sull'argomento leggendo il nostro post Guarnizione per serramenti in legno: il segreto dell'isolamento.

 

Sostituire le guarnizioni in gomma per infissi in legno conviene davvero?

Dopo circa tre anni dall'installazione una guarnizione di bassa qualità può sembrare perfetta alla vista, ma di fatto può essersi cristallizzata, ovvero essersi seccata nel tempo e aver perso in elasticità. Il decadimento delle guarnizioni non è istantaneo, ma se dopo opportuni controlli viene accertato un malfunzionamento è bene pensare ad una sostituzione.

Cambiare le guarnizioni per infissi in legno, tuttavia, non rappresenta una soluzione definitiva al problema dell'isolamento termico. Come abbiamo raccontato nell'articolo sull'efficienza energetica delle finestre e nel post "come isolare le finestre dal freddo: le 5 regole da rispettare", le guarnizioni in gomma per serramenti in legno rappresentano solo uno dei fattori che garantiscono l'isolamento termico dell'abitazione: vetro, infissi, profili e cassonetti di nuova generazione sono tutti elementi fondamentali per limitare la dispersione di calore e, quindi, installare delle nuove guarnizioni in gomma su vecchie finestre crea ben pochi benefici in termini di efficienza.

Per migliorare l'isolamento termico della propria casa è quindi necessario sostituire l'intero vano, usufruendo anche delle agevolazioni date dalle detrazioni fiscali 2020. Se la spesa iniziale, dunque, può essere meno vantaggiosa rispetto a quella per l'acquisto delle sole guarnizioni in gomma, il risparmio nel tempo avrà un impatto più evidente e senza dubbio maggiore.

La sostituzione completa, inoltre, obbliga gli interessati a servirsi di veri professionisti, elemento che fa la differenza sia nella scelta dei materiali che nella posa in opera dei serramenti.

 

Per scoprire di più sulla sostituzione delle finestre puoi leggere i nostri articoli:

 

Scopri tutti i segreti delle guarnizioni e degli infissi ideali per te scaricando la nostra guida all'acquisto.

scarica la guida all'acquisto finestre

Marco Pavanello

Scritto da: Marco Pavanello

Dopo la laurea in marketing, inizia ad occuparsi del ramo commerciale dell’azienda di famiglia, capendo ben presto l’importanza della consulenza come fase indispensabile per garantire comfort e benessere abitativo ai propri clienti. Segue costantemente corsi di aggiornamento per migliorare la conoscenza dei materiali di costruzione e si occupa anche in prima persona della formazione dei distributori, partecipando a corsi e convegni pubblici con progettisti. Ama tutto ciò che è naturale e rispetta l’ambiente.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG